Questo sito web utilizza i cookie di terze parti per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il traffico dei visitatori.
Non condividiamo con nessuno le informazioni raccolte.
Continuando ad utilizzare il nostro sito o chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Un' estate con la Tourette

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Siamo onorati di annunciare la pubblicazione del primo sondaggio scientifico da noi patrocinato, denominato "Un'estate con la Tourette", ed il cui scopo è indagare le criticità vissute dai bambini e ragazzi con Sindrome di Tourette e dalle loro famiglie nel periodo estivo. Si ritiene comunemente che l’estate -per l’assenza di obblighi scolastici (ma non per tutti) e per le vacanze (ma non per tutti)- costituisca un periodo di relativa riduzione dei sintomi nelle persone con Tourette. Ma noi riteniamo che molto probabilmente non è così, a giudicare dai molti racconti ed esperienze che ci giungono dai numerosi genitori che ci contattano.

Con questa indagine, completamente anonima, ci prefiggiamo di raccogliere un vasto numero di dati che permettano di avviare una riflessione su questi aspetti, indicare le criticità e suggerire nuove strategie comportamentali, adeguate ad affrontare il periodo estivo. Il questionario è stato ideato e stilato dal Prof. Francesco Cardona e dalla Dott.ssa Paola Silvestri del nostro comitato scientifico, ed è rivolto alle sole madri di bambini e ragazzi con Sindrome di Tourette. Tale scelta è stata fatta soprattutto per ragioni di omogeneità statistica. 

Vi invitiamo a partecipare numerosi, che siate iscritti o no alla associazione "Tourette Roma Onlus" o all’ Associazione Italiana Sindrome di Tourette, per rispondere alle 40 domande del questionario non ci vorranno più di 10 minuti!

>> Compila il questionario <<